Con i lavoratori della Frama Action di Novi

26 gennaio 2019 by

Con i lavoratori della Frama Action di Novi

Piena solidarietà ai lavoratori e alle lavoratrici dell’azienda #FramaAction di Novi di Modena, ora di proprietà del Gruppo Hella, multinazionale austriaca, che con arroganza e totale disinteresse per i lavoratori e i loro diritti, ha deciso di chiudere lo stabilimento e che da martedì sta tentando anche di portare via merci e prodotti con automezzi e personale fatti venire appositamente.
Il presidio permanente dei lavoratori, sostenuti dalla Fiom-Cgil, si è rafforzato per impedire la partenza degli automezzi carichi di prodotti finiti e materiale, uno dei pochi strumenti di lotta rimasto ai lavoratori.
Ci auguriamo vivamente che all’incontro fissato per il 30 gennaio, l’azienda riveda le proprie posizioni e che, anche grazie all’intervento delle istituzioni, la situazione possa risolversi positivamente per i lavoratori e le lavoratrici.

Vania Pederzoli
Circolo PRC Novi di Modena

Leggi il caso della Frama Acton di Novi: la cattiveria al potere

Share Button

Post correlati

Tags