Sabato 6 aprile dibattito e cena per i lavoratori della Frama Action di Novi

3 Aprile 2019 by

Sabato 6 aprile dibattito e cena per i lavoratori della Frama Action di Novi
Come da tradizione la nostra federazione sostiene direttamente le lotte delle lavoratrici e dei lavoratori che difendono il loro posto di lavoro dai soprusi e dalle ingiustizie.
Lo abbiamo già fatto in passato, recentemente con una cena per i lavoratori della Castelfrigo all’interno della nostra festa a Spilamberto, e lo facciamo adesso sostenendo i lavoratori della Frama Action di Novi che si sono battuti contro la delocalizzazione dell’azienda e sono stati persino denunciati dalla Polizia.
Vi aspettiamo sabato 6 aprile a Rovereto sul Secchia di Novi di Modena alle ore 17.30 per un dibattito pubblico sulla condizione del lavoro e alle ore 20.00 per una cena di solidarietà.
LA SVENDITA
Le multinazionali, le delocalizzazioni, il lavoro che se ne va
Dalla vertenza FRAMA-ACTION alle lotte contro le delocalizzazioni e l’uso repressivo della legge contro i lavoratori
SABATO 6 APRILE 2019
Casa dello sport “Tina Zuccoli” di Rovereto sul Secchia (Novi di Modena) – via Curiel 58-60
ORE 17.30 DIBATTITO PUBBLICO
– Stefano Lugli, segretario regionale Rifondazione Comunista Emilia-Romagna
– Angelo Dalle Ave, Fiom Cgil Carpi
– Giorgio Benincasa, Coordinatore Cgil Carpi
– Frida Nacinovich, giornalista, autrice del libro “Con parole loro, l’amore per il lavoro nella tempesta del post fordismo”
Ore 20.00 CENA A SOSTEGNO DELLE LAVORATRICI E DEI LAVORATORI FRAMA LICENZIATI
MENU’
– Garganelli panna, prosciutto e piselli
– Arrosto di maialino al forno
– Patate novelle al rosmarino
– Pomodorini marinati
– Frappe
(alternativa vegetariana e vegana)
Lotteria con ricchi premi
PREZZI
– Adulti 15 €
– Bambini fino a 14 anni 8 €
– Bambini fino a 6 anni gratis
PRENOTAZIONI
339.8826802 – 335.6882173 beniaminograndi@gmail.com
Share Button

Post correlati

Tags