Addio Murat

31 Agosto 2019 by

Addio Murat

Murat Kamberoglu

Murat Kamberoglu, punto di riferimento della comunità curda modenese, era arrivato in Italia 26 anni fa in seguito della persecuzione e delle minacce messe in atto dal governo turco.

È deceduto il 21 agosto scorso, per infarto, durante il lavoro che svolgeva da anni presso ceramica Marazzi di Fiorano modenese.

Aveva 55 anni. Lascia la compagna e tre figli.

E’ stato per tutti noi sorelle e fratelli del popolo curdo un punto di riferimento prezioso.

Compagno generoso, altruista, dolce, legato alla sua terra, e sempre presente nella lotta che sta conducendo da 50 anni il popolo kurdo per vedersi riconosciuto il diritto alla libertà.


Raccolta Fondi

Durante la Festa di Liberazione di Spilamberto saranno raccolti fondi a sostegno della famiglia di Murat Kamberoglu punto di riferimento della comunità curda modenese.

Per informazioni chiedere di Angela 330261231


IL KURDISTAN

Il Kurdistan è una vasta area geografica condivisa da Turchia, Iraq, Siria e Iran, abitata dal gruppo indoeuropeo Curdo. Nonostante il territorio sia ricco di petrolio e risorse idriche, il popolo curdo non gode di una propria identità e stabilità e di una propria unità politica e amministrativa da parte dei “paesi ospitanti”.

Il Kurdistan è una nazione ma non uno Stato indipendente e lotta da decenni per ottenere l’autonomia amministrativa e la liberazione di tutti i prigionieri politici, in particolare per il leader del PKK Abdullah Öcalan, catturato il 15 febbraio 1999 in Kenya da alcuni agenti dei Servizi Segreti Turchi e tuttora rinchiuso, come unico detenuto, in un carcere di massima sicurezza ad İmralı, un’isola situata nel Mar di Marmara in Turchia.

A chi voglia soddisfare la sua conoscenza della cultura, lingua, religione, e le attività promosse dai sostenitori del popolo Curdo può fare riferimento


Per info e contatti su Kurdistan

Ufficio Informazioni del Kurdistan in Italia (UIKI)

Rete Kurdistan Italia

Rete Kurdistan Emilia Romagna (pagina Facebook)

 

 

 

Share Button