Per una scuola in sicurezza e in presenza

18 Gennaio 2021 by

Per una scuola in sicurezza e in presenza

Rifondazione Comunista promuove per martedì 19 gennaio 2021 alle ore 20.45 una assemblea in diretta Facebook per parlare dei problemi della scuola e delle mobilitazioni di studenti, insegnanti e famiglie che negli ultimi giorni hanno chiesto attenzione rivendicando una didattica in presenza e in sicurezza e affermando che la didattica a distanza non può essere la soluzione ai problemi della scuola durante la pandemia. La bocciatura da parte del TAR dell’ordinanza di Bonaccini che sospendeva la didattica in presenza alle superiori mantiene inalterati problemi strutturali della scuola che devono essere affrontati e risolti.

Serviva un investimento straordinario su strutture e personale e non c’è stato: servivano classi più piccole e invece ci sono ancora scuole con classi da 25 a 30 alunni, era necessario potenziare il trasporto pubblico e non è stato fatto a sufficienza, serviva un piano di assunzioni per insegnanti e personale ATA e invece sono ancora una volta i precari a garantire l’apertura delle scuole. Era necessario predisporre un costante monitoraggio della diffusione del contagio nelle scuole con tamponi e test rapidi e non è stato fatto.

Di questi problemi ne parleremo martedì 19 gennaio alle 20.45 con Manuela Ciambellni del Comitato Priorità alla scuola Modena, Claudio Riso della Flc Cgil Modena, Morgan Bazalgette della Rete degli Studenti Medi di Modena, Elena Terzi, insegnante del Liceo Morandi Finale Emilia, Loredana Fraleone, Responsabile scuola PRC. Coordina Judith Pinnock, Segretaria PRC Federazione di Modena.

Share Button

Post correlati

Tags