Incendio circolo “Terra dei Padri”: no alla violenza, sì alla Legge Mancino

25 Maggio 2017 by

Incendio circolo “Terra dei Padri”: no alla violenza, sì alla Legge Mancino

«Apprendiamo con allarme dell’incendio doloso alla sede dell’associazione neofascista “Terra dei Padri –  affermano Judith Pinnock e Paula Nolff, rispettivamente segretarie provinciale e del circolo cittadino di Modena di Rifondazione Comunista –  PRC condanna ogni forma di reazione violenta, e proprio per questo ci siamo preoccupati appena si è saputo dell’insediamento in città di questi soggetti. Ideologie violente portano inevitabilmente violenza nella città, e ci chiediamo se non si poteva intervenire prima applicando la Legge Mancino che vieta l’apologia di fascismo.»

Sabato 27 maggio l’ANPI promuove in tutta Italia la giornata antifascista, a cui Rifondazione Comunista aderisce e partecipa per l’indissolubile legame fra democrazia e antifascismo sui cui si fonda la nostra Costituzione. La costruzione di una cultura della memoria storica consapevole delle origini antifasciste della nostra Repubblica resta la sola e unica arma contro i neofascismi e i razzismi che stanno tentando di riaffermarsi.»

Share Button