Insultata la memoria di Gina Borellini

3 Ottobre 2017 by

Insultata la memoria di Gina Borellini

A chi dice che è inutile e antiquato parlare di fascismo, mostriamo le scritte apparse il 3 ottobre 2017 sulla stele dedicata alla partigiana Gina Borelini (Medaglia d’oro al valore della Resistenza) al Parco della Resistenza di Modena.
A chi pensa che siano “ragazzate” ricordiamo che la dittatura in Italia è nata così, minimizzando, non indignandosi, lasciando che la prepotenza vigliacca corrompesse le menti di tante e tanti.
Non facciamoci sorprendere, non dimentichiamo ciò che è stato e che può tornare. Uniamoci in una frontiera di pace, inclusiva, dove non vi siano penultimi che lottano contro ultimi, dove lo scopo comune sia una società giusta e solidale.

Judith Pinnock – Segretaria PRC Federazione di Modena

ginass

Share Button