Bellco, Prc solidale con i lavoratori in lotta

10 Novembre 2015 by

Bellco, Prc solidale con i lavoratori in lotta

PRC: SOLIDARIETÁ ALLE LAVORATRICI E AI LAVORATORI BELLCO IN LOTTA PER IL CONTRATTO E IL PIANO INDUSTRIALE. MONTEZEMOLO RISPODA AI LAVORATORI

Rifondazione Comunista esprime massima solidarietà e vicinanza alle lavoratrici e ai lavoratori della Bellco di Mirandola che in queste settimane sono in lotta per ottenere dall’azienda un piano industriale che dia certezze al loro futuro e un rinnovo del contratto aziendale che riconosca la loro qualificata capacità produttiva.

Le lavoratrici e i lavoratori hanno scritto alla famiglia Montezemolo, che presiede il fondo lussemburghese Charme proprietario della Bellco, chiedendo attenzione alle loro richieste. Segnaliamo che gli azionisti del fondo Charme hanno incassato nel 2015 un dividendo di 106,2 milioni di euro a valere sull’utile 2014 di 157,3 milioni. Utile pagato anche dai lavoratori della Bellco, a cui ora la famiglia Montezemolo deve dare delle risposte!

Riteniamo che quando dei lavoratori chiedono alla proprietà della loro azienda chiarezza, progettualità e risorse per il lavoro svolto, questo indichi da parte loro non solo il legittimo interesse per il proprio futuro lavorativo, ma anche un senso di appartenenza e una volontà di partecipazione encomiabili.

Ricordando che i problemi individuali dei lavoratori sono sempre riconducibili ad una dimensione collettiva, non possiamo non sottolineare che questa vertenza si esprime in un territorio già pesantemente colpito dal sisma, in cui una crisi aziendale alla Bellco rappresenterebbe un nuovo terremoto. Ci affianchiamo pertanto alle lavoratrici e ai lavoratori chiedendo con decisione alla proprietà una risposta efficace e concreta alle richieste di investimento nell’azienda.

Judith Pinnock
Segretaria provinciale PRC Modena

Share Button